imagealt

PLIDA

 

PROSSIME SESSIONI DI ESAMI: 

20 marzo 2024, livelli B2 e C1

Per informazioni:   plida@convittoreginamargherita .com

Prof.ssa Angelita Roia

________________________________________________________________

CERTIFICAZIONE PLIDA: certifica il tuo italiano

Gli esami PLIDA certificano la competenza in lingua italiana come lingua straniera e testano la capacità di usare la lingua a diversi livelli di complessità, dal livello A1 al livello C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

Gli esami PLIDA destinati agli adulti prevedono i livelli A2, B1, B2, C1 e C2.

Gli esami PLIDA Juniores sono dedicati agli studenti adolescenti, dai 13 ai 18 anni. Richiedono le stesse competenze linguistiche generali degli esami PLIDA per adulti, ma le prove sono costruite tenendo in considerazione testi e contesti d’uso della lingua familiari per i ragazzi di quest’età. I livelli d’esame proposti nella certificazione PLIDA Juniores sono A1, A2, B1, B2.

Che cosa puoi fare con un certificato PLIDA

I certificati PLIDA sono riconosciuti dallo Stato italiano e puoi presentarli per richiedere

  • il permesso di soggiorno CE di lungo periodo (o carta di soggiorno)-LIVELLO A2

  • la cittadinanza italiana-LIVELLO B1

  • per iscriverti all’università e ottenere visti di studio-LIVELLO B2-C1-C2

Per richiedere la cittadinanza italiana puoi presentare il certificato PLIDA di livello B1 (decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113 e legge 1° dicembre 2018, n. 132).

Per richiedere il permesso di soggiorno CE di lungo periodo (carta di soggiorno) puoi presentare il certificato PLIDA di livello A2 (decreto ministeriale del 4 giugno 2010).

Per richiedere l’iscrizione alle università italiane e alle istituzioni dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) puoi presentare il certificato PLIDA corrispondente al livello richiesto dai singoli atenei o dalle singole facoltà. Per sapere quale livello ti serve visita il sito www.studiare-in-italia.it/studentistranieri

Con il certificato PLIDA di livello C1 i medici stranieri possono partecipare al bando per l’ammissione alle scuole di specializzazione mediche.

REGOLAMENTO

Il certificato PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri) rilasciato dalla centrale PLIDA della Società Dante Alighieri è un certificato ufficiale che documenta la competenza in italiano come lingua straniera secondo i sei livelli proposti nel Quadro comune europeo di riferimento per le lingue del Consiglio d’Europa.

Il certificato PLIDA è destinato a persone la cui lingua madre non è l’italiano. Al PLIDA hanno, inoltre, accesso tutti i cittadini italiani o stranieri di madrelingua italiana che abbiano bisogno di un certificato di competenza in lingua italiana per motivi di studio, di lavoro o di altro tipo.

Agli esami per ottenere il certificato possono, quindi, partecipare:

- i cittadini stranieri;

- i cittadini con doppia cittadinanza (italiana e straniera) con madrelingua diversa dall’italiano;

- i cittadini con doppia cittadinanza (italiana e straniera) che non abbiano frequentato l’intero ciclo della scuola secondaria superiore nelle scuole italiane pubbliche o parificate, in Italia o in territorio estero;

- i cittadini bilingui o trilingui;

- i cittadini che aspirano a partecipare a concorsi in Regioni italiane a statuto speciale o in aree bilingui o trilingui, per i quali è prevista la presentazione di certificati di competenza della lingua italiana.

Altri casi particolari saranno valutati di volta in volta dagli esperti del PLIDA.

Il programma di certificazione del PLIDA prevede un esame specifico per i giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni: il PLIDA Juniores. I test del PLIDA Juniores, pur avendo lo stesso formato di quelli del PLIDA e facendo riferimento alle stesse competenze linguistico-comunicative previste per il PLIDA ordinario, propongono testi e contesti d’uso familiari alla fascia d’età dei destinatari, escludendo di conseguenza testi, argomenti, rapporti e situazioni che possono essere distanti dall’esperienza comune di un adolescente. Il PLIDA Juniores valuta e certifica la competenza in italiano come lingua straniera secondo i primi quattro livelli di competenza proposti dal Quadro comune europeo di riferimento per le lingue (A1, A2, B1 e B2).

Per sostenere l’esame in un determinato livello di competenza non è necessario aver superato i test dei livelli inferiori: ogni candidato può scegliere di iscriversi al livello che ritiene più vicino alla propria competenza in lingua italiana e può anche iscriversi a più livelli nella stessa sessione.

Chi sostiene per la prima volta l’esame di un determinato livello deve obbligatoriamente iscriversi all’esame completo. Non è possibile iscriversi alle singole abilità se prima non si è sostenuto l’esame completo.

Chi vuole ripetere la prova di una o di più abilità linguistiche non superate in una sessione (fino a un massimo di tre su quattro) pagherà una quota parziale.

L’esame si considera superato se il candidato raggiunge il punteggio di almeno 18/30 in ciascuna delle prove relative alle quattro abilità linguistiche (ascoltare, leggere, scrivere, parlare). I candidati che superano una, due o tre delle quattro prove di cui si compone il test (ascoltare, leggere, scrivere e parlare) possono decidere di mantenere i punteggi sufficienti ottenuti per le successive sessioni d’esame entro diciotto mesi dalla data in cui si è sostenuto per la prima volta il test. I test relativi all’unica abilità o alle abilità non superate potranno essere ripetuti anche in più sessioni. In caso di successo, i punteggi ottenuti integreranno quello già sufficiente o quelli già sufficienti ottenuti nella/e sessione/i precedente/i.

Sui certificati dei candidati che superano l’esame sono indicati, oltre ai dati del candidato, il livello, i punteggi ottenuti nelle singole abilità linguistiche e il punteggio complessivo.

La quota d’iscrizione non è rimborsabile. I candidati che rinunciano a sostenere l’esame nella sessione in cui si sono iscritti versando la quota ottengono un credito per sostenerlo nelle sessioni previste dal calendario PLIDA nei 18 mesi successivi, purché la rinuncia sia comunicata per iscritto dal centro certificatore alla centrale PLIDA almeno 15 giorni prima della data d’inizio delle prove. La durata del credito viene calcolata a partire dalla presentazione del primo certificato medico e non può essere prorogata. Il credito economico non varia in alcun modo la scadenza prevista per il recupero di singole abilità non superate. I candidati impossibilitati a sostenere l’esame ottengono il credito solo se inviano entro i 15 giorni successivi allo svolgimento dell’esame un certificato medico o un altro documento da cui risulti l’impossibilità di essere presenti alla prova. Se il credito viene utilizzato per iscriversi a un esame di livello superiore rispetto a quello per cui ci si era iscritti è necessario pagare la differenza tra le quote di iscrizione. Nel caso in cui gli esami non si possano svolgere per cause di forza maggiore, la sessione è rinviata a un’altra data e i candidati mantengono la loro iscrizione all’esame.

I candidati con disabilità, se hanno bisogno di strutture o attrezzature particolari per svolgere i test, devono informare preventivamente il centro certificatore con un anticipo di 90 giorni rispetto alla normale data di scadenza per l’iscrizione all’esame allegando anche un certificato medico che attesti il problema. La certificazione PLIDA offre come misura compensativa per i candidati con disturbi di dislessia l’aggiunta di tempo per svolgere la prova di lettura; altre misure che si possono prevedere (in base alle linee guida del MIUR allegate al DM 12 luglio 2011) sono la lettura ad alta voce da parte di un assistente di tutte le consegne delle 4 prove d’esame, degli item delle prove di ascolto e lettura e di eventuali testi input per la prova Parlare. I testi delle prove Leggere dovranno essere letti dal candidato stesso che avrà più tempo a disposizione e che, se lo richiede, potrà avere i testi da leggere stampati con un font adatto ai lettori affetti da dislessia. I candidati con problemi di udito e di vista potranno richiedere con lo stesso preavviso misure speciali per poter svolgere l’esame.

Calendario esami PLIDA 2024

Mese

Livelli

Data

Febbraio

A2, B1

21 febbraio 2024

Marzo

B2, C1

20 marzo 2024

Maggio

A2

22 maggio 2024

Giugno

B1, B2, C1

12 giugno2024

Giugno Juniores

A1, A2, B1, B2

22 giugno 2024

Settembre

A2, B1

11 settembre 2024

Ottobre Juniores

A1, A2, B1, B2

19 ottobre 2024

Novembre

A2, B1

B2, C1, C2

13 novembre 2024

14 novembre 2024

Le sessioni vengono aperte un mese prima della data di svolgimento degli esami.

Le iscrizioni agli esami chiudono una settimana prima della data di inizio della sessione.

Si prega di rispettare questa scadenza: non sarà possibile in alcun modo 

registrare iscrizioni dopo la chiusura.

La consegna dei risultati e dei certificati entro le scadenze universitarie dei candidati iscritti alla sessione di giugno 2024 sarà garantita solo a chi farà richiesta di correzione urgente.

QUOTE PLIDA 2024

Quote per gli esami COMPLETI

Livello d’esame

Tariffa (in euro)

A1*/A2

70

B1

100

B2

100

C1

145

C2

145

* Il livello A1 viene somministrato nelle sole sessioni Juniores.

Quote per il recupero delle singole abilità (fino a un massimo di 3)

UNA SINGOLA ABILITÀ

Tariffa per una singola abilità per livello d’esame

Tariffa (in euro) per una singola abilità

A1*/A2

15

B1

25

B2

25

C1

35

C2

35

DUE SINGOLE ABILITÀ

Tariffa per due singole abilità per livello d’esame

Tariffa (in euro) per due singole abilità

A1*/A2

30

B1

46

B2

46

C1

64

C2

64

TRE SINGOLE ABILITÀ

Tariffa per tre singole abilità per livello d’esame

Tariffa (in euro) per tre singole abilità

A1*/A2

45

B1

69

B2

69

C1

96

C2

96

* Il livello A1 viene somministrato nelle sole sessioni Juniores.

Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni si può inviare una e-mail alla Responsabile del Centro PLIDA, Prof.ssa Angelita Roia, al seguente indirizzo di posta elettronica:

plida@convittoreginamargherita.com

Allegati

PLIDA_Modulo_Iscrizione_Esame_21-Febbraio_A2_B1.pdf

PLIDA_Modulo_Iscrizione_Esame_20-Marzo_B2_C1.pdf

Comunicazione_Corsi di Italiano L2.pdf

Modulo d'iscrizione_Corsi di Italiano L2.pdf

PLIDA Contatti.pdf