imagealt

Scuola Primaria

Nell’ordinamento scolastico italiano, la scuola primaria, precedentemente denominata e tuttora comunemente chiamata scuola elementare, fa parte del primo ciclo di istruzione.

Percorso di studio

Scuola Primaria

Struttura didattica

Convitto Nazionale Regina Margherita Anagni

Cos'è

Nell’ordinamento scolastico italiano, la scuola primaria, precedentemente denominata e tuttora comunemente chiamata scuola elementare, fa parte del primo ciclo di istruzione, articolato in due percorsi scolastici consecutivi e obbligatori: la scuola primaria che dura cinque anni, e la scuola secondaria di primo grado che dura tre anni. La scuola primaria: promuove, nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità - permette di acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base fino alle prime sistemazioni logico-critiche - favorisce l’apprendimento dei mezzi espressivi, inclusa l’alfabetizzazione in almeno una lingua dell’Unione europea (inglese) oltre alla lingua italiana - pone le basi per l’utilizzazione di metodologie scientifiche nello studio del mondo naturale, dei suoi fenomeni e delle sue leggi - valorizza le capacità relazionali e di orientamento nello spazio e nel tempo - educa i giovani cittadini ai principi fondamentali della convivenza civile (Legge 53 del 2003). Il passaggio alla scuola secondaria di primo grado, al termine della quinta classe, non prevede più che gli alunni sostengano un esame.

A cosa serve

La finalità del primo ciclo è l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità fondamentali per sviluppare le competenze culturali di base nella prospettiva del pieno sviluppo della persona.

Come si fa

Per le iscrizioni alle prime cassi della Scuola Primaria è disponibile, nel mese di gennaio di ogni anno, la procedura online sul sito del MIUR, a cui si accede dal pulsante sottostante.

Clicca qui.

Email

frvc040009@istruzione.it

Info

FINALITÀ DELLA SCUOLA

Educazione integrale della persona

Sviluppo dell’identità e dell’autonomia personale;

Conoscenza e consapevolezza:

• di sé dell’altro;

• dei propri diritti e doveri;

• dell’appartenenza a una comunità;

• del mondo che ci circonda.

 

SCELTE EDUCATIVE

Una scuola di tutti e per tutti

La Scuola Primaria orienta la propria azione educativa e didattica affinché ogni alunno possa:

• promuovere lo sviluppo di tutte le dimensioni della personalità;

• integrare il sapere (conoscenze) e il fare (abilità);

• sviluppare il bisogno alla ricerca nel percorso di apprendimento;

• acquisire un’immagine più chiara della realtà;

• integrarsi nel mondo sociale e civile (diritti/doveri);

• realizzare il proprio unico progetto di vita, autonomo e critico;

• fare riferimento al tessuto sociale, familiare e ambientale del territorio per superare le difficoltà;

• agire con sguardo positivo nelle situazioni critiche.

 

AZIONE EDUCATIVA

L’alunno come persona

La Scuola primaria fa propri i seguenti principi:

• uguaglianza;

• imparzialità;

• accoglienza e integrazione;

• diritto allo studio;

• partecipazione;

• autonomia;

• rispetto e valorizzazione delle diversità.

 

AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

I NOSTRI PROGETTI

OUTDOOR EDUCATION

PANE, AMORE E FANTASIA

UN PRATO DI EMOZIONI

SERRA IDROPONICA

Imparare ad ampliare gli spazi di ricerca.

Potenziare l’interdisciplinarietà.

Sviluppare il pensiero creativo e divergente.

Sviluppare abilità sociali positive. 

CITTADINANZA E COSTITUZIONE

VISITA AI PALAZZI DELLE ISTITUZIONI

CONOSCENZA DELLA CITTA E DELLA PROPRIA SCUOLA

Promuovere un contatto tangibile con le Istituzioni.

Favorire la conoscenza del proprio ambiente di vita.

Rafforzare il legame con il territorio e le istituzioni.

Valorizzare i beni culturali locali e nazionali per rendere significativo il legame tra presente e passato.

CORSO DI INGLESE CAMBRIDGE (orario extrascolastico)

Consolidare potenziare e certificare le quattro abilità linguistiche:

lettura, scrittura, ascolto e parlato.